SUMMER PARTY

il caldo ci da alla testa!

ESTATE10 sconto di 10€ (spesa minima 59€)
ESTATE20 sconto di 20€ (spesa minima 129€)
ESTATE30 sconto di 30€ (spesa minima 199€)

COD 0204130201503 Categorie , Tag , ,

Blanc de Noir Alta Langa DOCG Metodo Classico Brut 2015 - Casa E. di Mirafiore

19,00

In Arrivo

Produttore

Casa E. di Mirafiore

Denominazione

Alta Langa DOCG

ZONA DI PRODUZIONE

Piemonte - Serralunga d'Alba (CN)

VITIGNO

Pinot Nero 100%

VINIFICAZIONE

Presa di spuma in bottiglia secondo il Metodo Classico

DOSAGGIO

Brut

AFFINAMENTO

Almeno 36 mesi sui lieviti

GRADAZIONE ALCOLICA

12%

FORMATO

0.75 l

TEMPERATURA SErVIZIO

8 °C

ANNATA

2015

PREMI E RICONOSCIMENTI

ALTRE INFORMAZIONI

Colore giallo dorato con perlage fine e persistente. Profumo intenso di frutta a polpa bianca, nocciola tostata e pan brioche. Gusto di ottima struttura con ottima sapidità e una acidità ben presente. Ottima persistenza.

La tenuta Casa E. di Mirafiore si trova a Serralunga d’Alba, nel cuore delle Langhe, su quei paesaggi vitati riconosciuti, nel 2014, come patrimonio mondiale dell’UNESCO per l’eccezionale valore universale del paesaggio agricolo. Cantina con radici lontane, già dal 1878 nelle tenute si coltivava la vite e si produceva vino, sopratutto Barolo, poi dal 1930 il marchio Mirafiore rimane chiuso nel casetto, fino al 2008 che è l’anno della rinascita e un nuovo inizio per la storica cantina Piemontese.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Filtra prodotti per
Viticoltura eroica

Con il termine viticoltura eroica ci si riferisce a una tipologia di coltivazione svolta in condizioni estreme rispetto alla coltivazione tradizionale.[1]

Tipicamente gli appezzamenti di questo genere di viticoltura sono piccoli ma di elevata qualità.

Vino Biologico
Vino biologico

Un vino si definisce biologico quando proviene da uve 100% biologiche coltivate senza l’utilizzo di agenti chimici di sintesi nei vigneti mentre in cantina la vinificazione deve avvenire con l’utilizzo limitato di solfiti e di prodotti enologici certificati biologici.