fbpx

Viene prodotto da un vitigno autoctono della Valtellina, la Pignola Valtellinese, con presa di spuma secondo il metodo classico e sosta sui lieviti per almeno ventiquattro mesi.

La Perla

La Perla Metodo Classico Extra Brut

22,00 19,80

Disponibile

Produttore

La Perla

Denominazione

Vino Spumante Qualità

ZONA DI PRODUZIONE

Lombardia - Valtellina (SO)

VITIGNO

Pignola Valtellinese 100%

VINIFICAZIONE

Presa di spuma in bottiglia secondo il Metodo Classico

DOSAGGIO

Extra Brut

AFFINAMENTO

Almeno 24 mesi sui lieviti

GRADAZIONE ALCOLICA

12.5%

FORMATO

0.75 l

TEMPERATURA SErVIZIO

8 °C

ANNATA

s.a.

PREMI E RICONOSCIMENTI

ALTRE INFORMAZIONI

Colore giallo paglierino intenso con riflessi dorati, il perlage è fine e persistente. Il profumo è intenso con note floreali e frutta matura, ma anche frutta secca e un accenno di pane tostato. Il gusto stupisce per la bella sapidità e una ottima struttura, con l’acidità ben presente e una buona persistenza.

La Perla è una giovane realtà vitivinicola, ma figlia di una lunga storia famigliare da cui ha ereditato l’amore e la passione per la vigna . Situata nel cuore della Valgella, a Teglio, sui famosi terrazzamenti vitati della provincia di Sondrio, dove la viticoltura Eroica ottiene dei risultati qualitativi di notevole importanza. La Pignola Valtellinese, varietà autoctona a bacca rossa, è la scommessa vincente della cantina, che ha puntato su questo straordinario vitigno per la produzione di Spumante Metodo Classico.

Aperitivi – Salumi – Antipasti di terra – Bresaola della Valtellina IGP

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Riscatta
il tuo buono!

Per informazioni su come vengono trattati i tuoi dati consulta la Privacy policy 

 

*Ti invieremo una mail sulle modalità di utilizzo dello sconto che ti abbiamo riservato.

per te

30

in buoni sconto*

Filtra prodotti per
Viticoltura eroica

Con il termine viticoltura eroica ci si riferisce a una tipologia di coltivazione svolta in condizioni estreme rispetto alla coltivazione tradizionale.[1]

Tipicamente gli appezzamenti di questo genere di viticoltura sono piccoli ma di elevata qualità.

Vino Biologico
Vino biologico

Un vino si definisce biologico quando proviene da uve 100% biologiche coltivate senza l’utilizzo di agenti chimici di sintesi nei vigneti mentre in cantina la vinificazione deve avvenire con l’utilizzo limitato di solfiti e di prodotti enologici certificati biologici.