Prova la nuova selezione Alta Langa VS TrentoDOC Scopri di più
Prova la nuova selezione Alta Langa VS TrentoDOC Scopri di più

Diesel Farm

Diesel Farm è immersa nelle verdi colline ad est di Marostica. Una tenuta di oltre cento ettari che si estende a un’altitudine di 300 mt., soleggiata e ventilata. Il suolo calcareo e l’incontro dei venti prealpini con quelli provenienti dal mare Adriatico rendono questa zona unica, ideale per la coltivazione delle viti e degli ulivi. Tutti i vigneti hanno esposizione a sud; nel versante più mite della tenuta vengono coltivate le uve Merlot e Cabernet Sauvignon, mentre il versante più fresco e con maggiore escursione termica è dedicato alla
coltivazione dello Chardonnay e Pinot Nero dai quale nasce il vino spumante. Quando Renzo Rosso acquistò la proprietà, esisteva già un vigneto coltivato a uve Merlot, Cabernet e Chardonnay. Le viti erano vecchie e molto sfruttate, le tecniche di produzione erano antiquate e funzionali
alla quantità più che alla qualità. Da allora, la produzione è stata ridotta a circa una bottiglia per pianta: già dopo la vendemmia del 1999, i risultati sono stati incoraggianti. Oggi Diesel Farm ha più di cinque ettari di
vigneti coltivati a Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon e Pinot Nero. L’autenticità dei prodotti di Diesel Farm unita alla creatività che da sempre caratterizza il DNA del brand di Renzo Rosso, li rende particolarmente ricercati da appassionati, collezionisti e dagli amanti delle nuove
tendenze anche in fatto di gusto. Ogni passaggio dalla vigna al bicchiere porta con sé scelte accurate, ma anche decisioni coraggiose e innovative, sicuramente controcorrente.

Diesel Farm è immersa nelle verdi colline ad est di Marostica. Una tenuta di oltre cento ettari che si estende a un’altitudine di 300 mt., soleggiata e ventilata. Il suolo calcareo e l’incontro dei venti prealpini con quelli provenienti dal mare Adriatico rendono questa zona unica, ideale per la coltivazione delle viti e degli ulivi. Tutti i vigneti hanno esposizione a sud; nel versante più mite della tenuta vengono coltivate le uve Merlot e Cabernet Sauvignon, mentre il versante più fresco e con maggiore escursione termica è dedicato alla
coltivazione dello Chardonnay e Pinot Nero dai quale nasce il vino spumante. Quando Renzo Rosso acquistò la proprietà, esisteva già un vigneto coltivato a uve Merlot, Cabernet e Chardonnay. Le viti erano vecchie e molto sfruttate, le tecniche di produzione erano antiquate e funzionali
alla quantità più che alla qualità. Da allora, la produzione è stata ridotta a circa una bottiglia per pianta: già dopo la vendemmia del 1999, i risultati sono stati incoraggianti. Oggi Diesel Farm ha più di cinque ettari di
vigneti coltivati a Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon e Pinot Nero. L’autenticità dei prodotti di Diesel Farm unita alla creatività che da sempre caratterizza il DNA del brand di Renzo Rosso, li rende particolarmente ricercati da appassionati, collezionisti e dagli amanti delle nuove
tendenze anche in fatto di gusto. Ogni passaggio dalla vigna al bicchiere porta con sé scelte accurate, ma anche decisioni coraggiose e innovative, sicuramente controcorrente.

In evidenza

Dosaggio

Produttore

Regione

Annata

Formato

Filtra prodotti per
PREZZO

In evidenza

Dosaggio

Produttore

Regione

Annata

Formato

Visualizzazione del risultato

Viticoltura eroica

Con il termine viticoltura eroica ci si riferisce a una tipologia di coltivazione svolta in condizioni estreme rispetto alla coltivazione tradizionale.[1]

Tipicamente gli appezzamenti di questo genere di viticoltura sono piccoli ma di elevata qualità.

Vino Biologico
Vino biologico

Un vino si definisce biologico quando proviene da uve 100% biologiche coltivate senza l’utilizzo di agenti chimici di sintesi nei vigneti mentre in cantina la vinificazione deve avvenire con l’utilizzo limitato di solfiti e di prodotti enologici certificati biologici.